La lettera di Grazia Deledda

Ill.mo Signor Direttore,
Il ventinove agosto sarà inaugurato sulTOrtobene il monumento al Redentore, augurio di bene e di tempi migliori per il circondario di Nuoro e per la Sardegna tutta.

Leggi tutto: La lettera di Grazia Deledda

Comitato Locale Romano

COMITATO LOCALE ROMANO Piazza SS. Apostoli 49

Piazza  SS. Apostoli 49

ROMA

 

ROMA    Roma il 20 Aprile 1901

Al Sig.

PRESIDENTE del

Comitato Nuorese

NUORO

Oggetto: Solenne omaggio a G.C. Redentore e al Suo Augusto Vicario nel chiudersi del XIX ed al sorgere del XX secolo.

Leggi tutto: Comitato Locale Romano

Interessamento di tutta la Sardegna per la realizzazione del monumento-ricordo

Nell'inviare al Comitato l'offerta di L. 70 il Vescovo di Iglesias, Mons. Raimondo Ingheo, scriveva che «fu una vera inspirazione quella di porre l'Ortobene a base di monumento da erigersi a Gesù Cristo Redentore: la sua positura e la giusta elevazione gliene davano il diritto».

Leggi tutto: Interessamento di tutta la Sardegna per la realizzazione del monumento-ricordo

la richiesta di offerte per tutta l'Isola

All'invito del Comitato Locale Nuorese avevano risposto con entusiasmo Vescovi, Parroci, Autorità, cittadini, e sardi residenti in Continente. Tutti avevano assicurato il loro obolo per la realizzazione del Monumento.

Leggi tutto: la richiesta di offerte per tutta l'Isola

Nuovo invito del Comitatoper le offerte

Il Comitato locale per la raccolta dei fondi, constatato che le offerte ricevute erano molte sì ma di entità cosi esigua da mettere in serio pericolo l'iniziativa, decise di rivolgere ai fedeli il seguente appello:
«Si possono contare a migliaia le offerte, più piccole che grandi, che pervengono al Comitato.

Leggi tutto: Nuovo invito del Comitatoper le offerte

La difficile realizzazione dell'opera

La realizzazione del Monumento non fu certamente facile: «lo scultore Jerace aveva affrontato e risolto il complesso etico-sociale; ma gli restava ancora da risolvere un ben più arduo e quasi insormontabile quesito: quello abissale del volto di Gesù tradotto nella sua reale proporzione di circa un metro.
Quanti grandi maestri del passato si erano cimentati a superare quel baratro?

 

Leggi tutto: La difficile realizzazione dell'opera